.

.

Facebook page

.

Cultural Portal 

of the SicilianTourism

Tourism policies, cultural heritage, environment and social development

Facebook page

 
Cooperativa Apicoltori Zafferana Etnea (CT)
 

Cafè Garibaldi

Acireale (CT)

 

Trattoria - Pizzeria

Acicatena (CT)

.

Prodotti caseari

Aci Santantonio (CT)

 

Ristorante La Grotta

S. M. La Scala - Acireale

 

Bar Nevaroli

Acireale (CT)

 

 

 
 
 
 
 

Per aiutare i nostri produttori, trasformatori e lavoratori in genere nei settori di riferimento, nel corso della prima conferenza stampa è stato presentato il cloud “Antologia dell’Etna online” come strumento di promozione e crescita dell’area e dei produttori etnei lanciando: Commerce, Cloud, Cognitive: 3 C per abilitare un’ esperienza con il cliente in linea con le nuove sfide e opportunità competitive”. Sono state illustrate le tecniche di come poter offrire ai clienti un’esperienza di acquisto personalizzata e coerente attraverso tutti i canali di comunicazione (email, mobile, web e social). Aumentare i tassi di ingaggio e conversione. Sfruttare, con cognitive e analytics, i dati sui comportamenti dei  clienti, per informarli e promuovere interazioni personalizzate in tempo reale. Socializzare per informare, promuovere e vendere fidelizzando il cliente in modo serio assistendolo nello stesso tempo dando inoltre valore agli acquisti. Il Cloud computing.

 
Suggerimenti
 
 
 
 

 

The anthology of mount Etna - In the sea of Etna - The seasons of Etna

There are two protagonists in these publications: man and Mount Etna, for better or for worse, as in Hemigway's story "The old man and the sea", in which for 84 days he tells a long life story of a human bond and of the daily struggle against the forces of nature and all that is included in it. Man, the sea and the sharks are protagonists in the story. Here man is a skillful interpreter of the exploitation and enhancement of the immense wealth and opportunities that are contained in Mount Etna, also known as the Mongibello, the ultimate Mountain, the highest Volcano in Europe, called  "A Muntagna" in the sicilian language. Here man is a viewer,  a farmer, an artist (painter, sculptor, poet, musician), a businessman, a hotel keeper, a producer, an artisan and more.

We have collected the most beautiful flowers that the area around Mount Etna produces; we climbed along tourism, folklore, food and wine, production and culture based tours on the whole perimeter of the former regional province of Catania, known today as the "Metropolitan Area". We did all of these things carefully, looking the artisans, fishermen and farmers in the eyes and listening to their life stories. They are the true guardians of stories, local traditions and cultures.

In order to archive that, we climbed the steep slopes of human knowledge, seering through faces of men and women, sometimes rough but with a kind spirit.

Here man has been able to create wealth from the local products like the Dop, Doc, Igp, Stg and others typical brands. All of these become local specialties, preserves, pastry, wines, distillates, honey, crops and an infinite series of derivatives.

 

Terza pubblicazione della trilogia "Antologia dell'Etna.

In libreria prima di Natale

 

   Con questo terzo libro intraprendiamo un  viaggio nelle facies e nelle tradizioni di artigiani e contadini, per la valorizzazione delle peculiarità di ogni singolo paese o città ricadente nell'area etnea. Usi, costumi e tradizioni che si ripropongono con eventi, sagre e festività religiose in un contesto di beni culturali, sociali, ambientali e paesaggistici di spettacolare bellezza in una stagione climatica di straordinario equilibrio ambientale per trecentosessantacinque giorni all'anno. L’Etna. Questa trilogia si muove nel tempo e dentro gli eventi locali che ricorrono nei mesi di Dicembre, Gennaio e Febbraio. Con ciò vogliamo riempire i vuoti pre e post Natale.

  Questa iniziativa editoriale suggerisce metodi attuabili per la riorganizzazione delle proposte di sviluppo economico – culturale sociale e di programmazione/ proiezione a medio e lungo termine a sindaci e loro assessori.

  Quindi non solo sagre ma, ripensare, ammodernare e rendere più attuale il contesto delle offerte per il turismo. I grandi attrattori internazionali sono alla continua ricerca di nuove e più allettanti offerte dedicate ai turisti più attenti ed esigenti.

 

Seconda pubblicazione della trilogia "Antologia dell'Etna.

In libreria dal 2 di Agosto

   Ci inoltriamo nelle cinque stagioni del mare dell’Etna tra amori, colori, sapori, armonia, natura e cultura. Nella quinta stagione che è quella del fuoco, delle eruzioni, scopriamo l’Etna ancora protagonista nel bene e nel male e guarda caso è la parte più richiesta dai viaggiatori d’oltralpe.

.

  Questo percorso turistico, folcloristico, enogastronomico, produttivo, sociale e culturale si snoda lungo la fascia costiera orientale della Sicilia che parte dall’isola Lachea e si inoltra nell’Oasi del Fiumefreddo; visita il parco archeologico, paesaggistico e naturalistico della Valle dell’Aci e si sofferma nell’area archeologica di Capomulini, specificatamente nel sito che nel II° secolo a.C. ospitava una fontana dedicata alla dea Venere poi trasformata dagli stessi romani in tempio dedicato alla stessa tra il II° sec. A.C. ed il I° sec. D.C.

.

   In bella evidenza dunque la bellissima storia d’amore tra il pastorello Aci e la ninfa Galatea ed i bellissimi, irripetibili ed ancora naturali borghi marinari di Acitrezza, Capomulini (con sosta a Santa Caterina), Santa Maria La Scala, Santa Tecla, Stazzo, Pozzillo e l’Oasi del Fiumefreddo. Storia e cultura dei borghi marinari con i pescatori ultimi cantori di una passione, devozione come mestiere: la pesca e l’amore, attaccamento verso il mare perché sanno che il rispetto per il mare dà i suoi frutti.

 

Per lo sviluppo economico sociale e culturale dell'area etnea

 

L'evento editoriale del 2017 in 10.000 copie

Dal mese di Aprile in libreria

 

 

 A spasso nel territorio isolano puntando i riflettori sul territorio etneo dove la montagna per eccellenza domina nello spettacolo della natura.

Qui sta la sintesi di peculiarità e culture dell’eterogenea Sicilia orientale.

 

 

S’io fossi in volo su questa terra, ora tra le nuvole inebrianti di brezza profumata, ora sfiorando le foglie degli agrumi tempestati di zagare, sarei accecato dai bagliori dei colori dell’intensa flora naturale. Sarei colto dalla varietà dell’eterogeneo territorio tra prati, colline sempreverdi, giardini, orticelli e architetture rurali, preziosi innesti tra l’azzurro del cielo e l’intenso blu del mare.

 

*********

Un percorso turistico, folcloristico, enogastronomico, produttivo, sociale e culturale attorno all'Etna, nel mare dell'Etna, nelle stagioni dell'Etna in 240 pagine.

La cucina mediterranea raccoglie e valorizza i principali prodotti  agroalimentari dell'area etnea.

 

     Città Metropolitana di Catania

 

 

  Queste pubblicazioni sono state realizzate grazie anche al contributo degli sponsor, aziende del tessuto produttivo dell’area etnea, che hanno creduto in questa nostra iniziativa editoriale che mira alla valorizzazione dei nostri prodotti e dei produttori. Il testo delle inserzioni ben si sposa con il contenuto delle pubblicazioni, diventando quasi un unicum narrativo e descrittivo.

   Genuinità siciliane

I prodotti tipici

Le sagre dell'Etna

   La cucina acese

La cucina siciliana

Le specialità

Le tipicità locali  

I derivati della frutta

La dieta mediterranea

  

Cloud   computing

 

SiculinaTurismo

 

  

Veicolato da una innata curiosità per la storia e le culture della Sicilia, scopro un mirabile intreccio di bellezze interiori, armoniosa rappresentazione reale e deliziosa interpretazione della cultura, in ogni persona dedita alle tradizioni isolane. Eventi, culture, idee, proposte, azioni nel variegato territorio ionico-etneo in una terra baciata dalla natura e dalla storia.

 

wwwwwwwwwwww

 

 Il cloud sotto riportato contiene 12 produttori del contesto etneo: miele, pasticceria, cucina, formaggi, ristorazione, granite, ortofrutta, pescato e trasformazione, distillati e liquori, frutta martorana, artigianato e presidio slow food.

 

 Cliccando su ogni immagine si apre una finestra di presentazione e discussione, se volete, sui prodotti in oggetto, sul miglior utilizzo e/o impiego con i più dettagliati suggerimenti da parte dei responsabili delle aziende citate. 

 

.

Cooperativa Apicoltori

.

Le nove proprietà

del nostro miele...

.

.

Fine pasticceria acese

.

.

Trattoria "A Carretteria"

.

.

Caseificio "Etna formaggi"

.

.

Ristorante "La Grotta"

.

.

Bar Nevaroli

.

.

Insalate a km zero

.

.

Centro Surgelati

.

.

.

Lorenz "Gli extrafondenti"

.

.

.

.

.

Santa Tecla "mare"

.

 

Cliccando sulle immagini si aprono altre pagine dedicate ai prodotti rappresentati ed alle aziende. Ogni immagine apre una pagina diversa.

 

Se vuoi saperne di più sui prodotti, sul loro miglior utilizzo e valorizzazione richiedi a Antologia dell'Etna

I responsabili delle aziende lo faranno per noi.

 

 

Osservazioni e/o commenti - invia

  

 

 
 

Le insalate a km zero

Aci San Filippo (CT)

 
 

Centro Surgelati

Acireale - Riposto (CT)

 

Distillerie Fichera

Santa Venerina (CT)

 

Lorenz: Frutta martorana

Acireale (CT)

 
 

Santa Tecla

Acireale (CT)

 
 
 
 
 
 
 
 

 

.

.

Stiamo lavorando per migliorare e impreziosire le vetrine naturali/locali dei prodotti, visto che tra i temi degli incontri figura la sicurezza alimentare oltre a quello ambientale, economico sociale e di sviluppo. Quindi non solo agevolazioni per le regioni emergenti ma anche tutela per quelle in difficoltà. Sensibilizzare le istituzioni verso una più moderna ed efficace promozione del territorio oltre che dei prodotti.   

    E’ forse anche il caso di chiederci se le Sagre oggi rispecchiano ancora il senso originario di tali manifestazioni. Da alcuni anni si dice che qualcosa va cambiato in alcune di queste sagre. È tempo ed ora che davvero si percorrano nuove strade, tali eventi potrebbero diventare una festa che sappia unire – sotto il segno di una tradizione contadina che rimane la nostra radice comune e che può essere declinata in una forma “moderna” e “sana”.

 
Indirizzo turistico
 

L'agricoltura siciliana e

 il marchio Made in Italy

 
 
 
 
 

 

 
 

   Riproduzione riservata

Portale del Turismo Siciliano - quotidiano online - www.siculina.it

Testata giornalistica indipendente online - Registro Giornali e Periodici presso il Tribunale di CT n. 29/2003 

Editrice: Associazione Culturale - "Accademia di Arti e Culture" - R.O.C. n. 21595

Codice Fiscale: 90047080875 - direttore responsabile e direttore editoriale Rosario Rigano

Email: info@siculina.it - Dir. rigano.rosario@mail.gte.it

                by Rosario Rigano